Tag : 2011

A.G. – 7 anni

A. G. è una bambina russa di sette anni affetta da ipertensione polmonare. Era già stata operata in Russia per difetto inter-ventricolare. L’intervento si era svolto con successo ma la piccola dopo alcuni mesi aveva iniziato a manifestare stanchezza ed affaticamento respiratorio. Giunta all’ospedale di Bergamo per approfondimento diagnostico è stata sottoposta a cateterismo cardiacoLeggi tutto

R.P. – 5 anni

R. P. è un bambino rumeno di cinque anni affetto da linfoma di Burkitt orbitario, per il quale era stato trattato chirugicamente in Romania. Aveva poi seguito due cicli di chemioterapia in Turchia, con parziale beneficio. Giunto al Burlo Garofolo è stato sottoposto a tre cicli chemioterapia. Il percorso terapeutico è stato difficile, estremamente lungoLeggi tutto

Anisa Q. – 3 mesi

Anisa Q. è una bambina kosovara di tre mesi nata con un’importante cardiopatia congenita per la quale non c’era possibilità di cure nel paese d’origine. La piccola aveva manifestato un rapido deterioramento delle condizioni cliniche ed era stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Bergamo. Arrivata in Italia in condizioni estremamente critiche è stata immediatamente operata dall’equipeLeggi tutto

D. – 7 anni

Il piccolo D., nato alla fine del 2006 e proveniente da Pristina, è stato accolto in clinica pediatrica al Burlo Garofolo il 10 febbraio 2011. Le sue condizioni generali erano caratterizzate da un grave valgismo delle gambe con limitazione importante nella deambulazione. Inoltre il bambino, dal primo anno di vita, appariva edematoso e piccolo diLeggi tutto

A. – 1 anno e mezzo

A. è un bambino somalo di un anno e mezzo affetto da una rara e grave patologia cutanea detta ittiosi congenita autosomica recessiva, associata ad ectropion eclabion e a stato di malnutrizione. Arrivato accompagnato dalla sua mamma, era stato preceduto da uno scambio di email: un’associazione internazionale chiedeva aiuto per la cura del piccolo cheLeggi tutto